LE MAREE

LA SPIEGAZIONE DELLE MAREE

 

Cosa sono le maree?

Le maree sono dei movimenti regolari di innalzamento e abbassamento del livello del mare.

Cosa si intende per alta marea, bassa marea e ampiezza della marea?

L'alta marea si ha quando il livello dell'acqua si alza.

Si parla, invece, di bassa marea quando il livello dell'acqua si abbassa.

L'ampiezza della marea è data dal dislivello tra un'alta e una bassa marea successive.

Cosa provoca le maree?

Le maree sono provocate dall'attrazione esercitata dagli astri.

La causa principale delle maree è l'attrazione lunare dato che la Luna non è molto lontana dalla Terra.

Un ruolo secondario ha anche l'attrazione del Sole che, pur trovandosi ad una maggiore distanza dalla Terra rispetto alla Luna, ha una massa notevole.

Quali altri fattori possono influenzare le maree?

Il fenomeno delle mareeè influenzato anche:

  • dalla forma delle coste;
  • dalla presenza o meno di stretti;
  • dalle dimensioni e dalla profondità dei mari;
  • dalle correnti.

Quali sono le caratteristiche della maree?

In ogni mare si hanno:

  • due alte maree;
  • due basse maree.

L'intervallo tra due alte maree successive o tra due basse maree successive è all'incirca di 12 ore e 25 minuti.

L'ampiezza della marea è massima nei giorni di novilunio. Ciò è dovuto al fatto che, in questi giorni, l'attrazione esercitata dalla Luna si somma a quella esercitata dal Sole.

L'ampiezza della marea è minima quando la Luna è al primo quarto o all'ultimo quarto. Ciò è dovuto al fatto che, in questi giorni, l'attrazione esercitata dalla Luna e dal Sole tendono ad eliminarsi.

Quali sono i dislivelli che si possono avere per effetto delle maree?

Nei nostri mari i dislivelli che si possono avere per effetto delle maree non raggiungono, in genere, un metro.

Sulle coste della Bretagna esse possono raggiungere una decina di metri. Nella Baia di Fundy arrivano a 15 metri.

 
 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter