www.SchedeDiGeografia.net   
  Torna alla home page Iscriviti alla nostra newsletter gratuita Mandaci una mail    
     
   
 
     
     
 
L'Appennino Meridionale
L'Appennino Meridionale: suddivisione, principali monti, valli, valichi
 

 
Dove ha inizio e dove termina l'Appennino Meridionale?

 

 

L'Appennino Meridionale inizia con il Passo di Forlì e termina con lo Stretto di Messina.

 

Suddivisione degli Appennini
Quali caratteristiche presenta l'Appennino Centrale? Mentre l'Appennino Settentrionale e quello Centrale sono formati da catene disposte in vario modo, l'Appennino Meridionale è composto da massicci isolati: il Matese, il Volture, il Pollino, La Sila, l'Aspromonte.

 

Quanto è esteso l'Appennino Meridionale? L'Appennino Meridionale si estende per oltre 500 km.

 

Come è suddiviso l'Appennino Meridionale? L'Appennino Meridionale, a sua volta, è suddiviso in:
  • Appennino Campano-Sannita, che va dal Passo di Forlì alla Sella di Conza;
  • Appennino Lucano che, va dalla  Sella di Conza al Passo dello Scalone;
  • Appennino Calabro che, va dal Passo dello Scalone allo Stretto di Messina.

 

Quali caratteristiche presenta l'Appennino Campano-Sannita? L'Appennino Campano-Sannita ha inizio con i Monti del Sannio che sono degli altopiani situati tra i 700 e i 900 metri di altezza.

L'Appennino Campano prosegue, poi, con l'altopiano del Matese e si sporge sul Tirreno nella costiera sorrentina.

 

Quali caratteristiche presenta l'Appennino Lucano?

 

L'Appennino Lucano prende il nome dalla regione Basilicata, un tempo detta Lucania.

Esso si sposta maggiormente verso il Mar Tirreno sul quale si affaccia con le coste scoscese del Cilento.

Quali caratteristiche presenta l'Appennino Calabrese?

 

L'Appennino Calabrese è formato da alcuni gruppi montuosi poco elevati, ma aspri. Tra questi troviamo la Sila e l'Aspromonte.

Nel versante tirrenico, sui fianchi dell'Appennino Calabrese, sono presenti dei terrazzi.

Quali sono le principali vette dell'Appennino Meridionale? La vetta più alta dell'Appennino Meridionale è il Monte Pollino, nell'Appennino Lucano.

 

Le vette più alte di ciascuna suddivisione sono:

  • il Monte Miletto nell'Appennino Campano-Sannnita;
  • il Monte Pollino e il Monte Sirino nell'Appennino Lucano;
  • il Montalto nell'Appennino Calabrese.

 

 

Quali sono le principali valli dell'Appennino Meridionale?

Molte sono le valli presenti nell'Appennino Meridionale. Esse sono tutte trasversali. Alcune, nella parte più alta, hanno un andamento longitudinale.

Tra le più note, troviamo:

  • la Valle del Diano percorsa dal fiume Tanagro;
  • la Valle del Crati che separa la Sila dalla Catena Costiera.

 

Quali sono i principali valichi presenti nell'Appennino Meridionale I principali valichi dell'Appennino Meridionale sono:
  • nell'Appennino Campano-Sannita:
  • il Passo di Vinchiaturo;
  • la Sella di Ariano;
  • nell'Appennino Lucano:
  • il Passo di Avigliano;
  • nell'Appennino Calabrese:
  • la Gola di Marcellinara.

 

E' presente l'Antiappennino nella zona dell'Appennino Meridionale?

 

L'Antiappennino compare per un breve tratto tra la parte superiore dell'Appennino Meridionale e il Tirrreno. Qui si trovano i gruppi vulcanici di Roccamonfina e del Vesuvio.

Nel tratto successivo l'Appennino Meridionale si sposta verso il Tirreno e l'Antiappennino lo troviamo nel versante Adriatico con il monte Gargano e le Murge.

 

Indice argomenti sull'Italia

 

 
 

 

 

 

www.LezioniDiMatematica.net


 
www.StoriaFacile.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.DirittoEconomia

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L. n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Discaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681