IL MOVIMENTO DI RIVOLUZIONE DELLA TERRA

LA TERRA RUOTA INTORNO AL SOLE

 

In cosa consiste il movimento di rivoluzione della Terra?

Il movimento di rivoluzione della Terra è il movimento che la Terra compie intorno al Sole.


Movimento di rivoluzione della Terra

Quali caratteristiche ha tale movimento?

Il movimento della Terra intorno al Sole è continuo.

La Terra procede da Ovest verso Est.

Essa compie un giro completo intorno al Sole nell'arco di un anno o più precisamente di 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 46 secondi.

Cos'è l'orbita?

L'orbita è il tragitto che la Terra compie intorno al Sole. Essa non è perfettamente circolare, bensì ha la forma di una circonferenza leggermente schiacciata che prende il nome ellisse.


Orbita

Il movimento di rivoluzione della Terra e quello di rotazione sono tra loro simultanei?

Il movimento di rivoluzione della Terra e quello di rotazione sono tra loro simultanei.

Durante un anno la Terra compie una rivoluzione completa. Nello stesso tempo essa ruota su se stessa circa 365 volte e un quarto.

La distanza tra la Terra e il Sole, durante l'anno, è sempre costante?

Poiché la Terra si muove intorno al Sole disegnando un iperbole, durante l'anno si trova, a volte più vicina al Sole, e a volte più lontana.

Il punto di minima distanza dal Sole (147 milioni di chilometri) si chiama perielio. La Terra passa in questo punto nei primi giorni del mese di gennaio.

Il punto di massima distanza dal Sole (152 milioni di chilometri) si chiama afelio. La Terra passa in questo punto nei primi giorni del mese di luglio.


Afelio e Perielio

La velocità della Terra sull'orbita è sempre la stessa?

La velocità della Terra sull'orbita non è sempre la stessa. Al perielio essa è massima mentre diminuisce leggermente all'afelio.

Durante il movimento di rivoluzione l'asse terrestre è perpendicolare?

L'asse terrestre, durante il movimento di rivoluzione è inclinato di 66° e 33' rispetto al piano dell'orbita di rivoluzione.


Inclinazione dell'asse terrestre

Durante il movimento di rivoluzione l'asse terrestre mantiene sempre la stessa posizione?

Durante il moto di rivoluzione l'asse terrestre rimane sempre parallelo a se stesso.

Quali sono le conseguenze della perpendicolarità dell'asse terrestre e dell'essere parallelo a se stesso?

La Terra non gira intorno al Sole tenendo l'asse perpendicolare al piano dell'orbita, ma rimane sempre inclinata e sempre dalla stessa parte, ovvero verso un punto del cielo dove, di notte, si vede la Stella Polare.

Quale conseguenza ha il movimento di rivoluzione della Terra?

Il moto di rivoluzione della Terra ha come conseguenza:

  • la diversa durata del e della notte;
  • il fenomeno delle stagioni;
  • la diversa altezza del Sole a mezzogiorno.

 
 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter