LA PRODUZIONE DI PIANTE DA FECOLA

LA PRODUZIONE DI PATATA, PATATA DOLCE E MANIOCA

 

Quali sono le piante da fecola?

Le principali piante da fecola sono:

  • la patata;
  • la patata dolce;
  • la manioca.

Quali sono le condizioni ambientali adatte per la coltivazione della patata?

La patata si coltiva bene nei climi temperati e freschi.

Essa predilige terreni leggeri e permeabili.

Quali sono gli impieghi della patata?

La patata è usata nell'alimentazione umana: gli Europei ne sono i maggiori consumatori.

Essa viene usata anche nell'industria per la produzione di patate fritte surgelate, amido (da cui si ottiene glucosio e alcol) e per l'alimentazione del bestiame.

Quali sono i principali paesi al mondo produttori di patate?

I principali produttori di patate sono la Cina, l'India, la Russia.

Buona è anche la produzione dell'Unione Europea (Germania, Polonia).

Cos'è la patata dolce?

Anche la patata dolce è una pianta da fecola: essa è chiamata anche patata americana o batata.

E' coltivata soprattutto nell'Asia sud-orientale in quelle zone dove il terreno è troppo sabbioso o montuoso per poter procedere alla coltivazione del riso.

La sua coltivazione è tipica di paesi dove si pratica un'economia di sussistenza e rappresenta spesso, per queste popolazioni, un alimento fondamentale.

Cos'è la manioca?

La manioca, detta anche cassava, è un'altra pianta da fecola. Essa fornisce un alimento molto importante per le popolazioni delle zone della foresta pluviale.

Le radici sono ricche di fecola, ma prima di essere usate devono essere bollite, spremute e poi arrostite in modo da eliminare le sostanze velenose che contiene.

La manioca viene impiegata anche per ottenere la farina, detta farina di tapioca e per fini terapeutici.

Esistono altre piante da fecola?

Altre piante da fecola, meno importanti sono:

  • la palma da sago, detta anche sagù;
  • la colocasia;
  • l'igname;
  • lo yam.

 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net