LE PIANURE IN ITALIA

PRINCIPALI PIANURE ITAILANE E LORO CARATTERISTICHE

Quanta parte del territorio italiano è occupato dalle pianure?

Le pianure occupano solamente 1/4 di tutto il territorio italiano.


Pianure in Italia

Quanto sono estese le pianure italiane?

Le pianure italiane sono, complessivamente, estese circa 70.000 km2.

La scarsa estensione delle pianure in Italia deve far pensare anche ad una loro scarsa importanza?

La scarsa estensione delle pianure in Italia non deve far pensare che esse abbiano una scarsa importanza: tutt'altro.

Nelle pianure italiane, infatti, vive la maggior parte della popolazione e si svolgono le principali attività economiche.

Qual è la pianura italiana più estesa?

La pianura italiana più estesa è la Pianura Padana.

In Italia troviamo altre pianure oltre quella Padana?

Oltre alla Pianura Padana, in Italia, vi sono altre pianure situate nell'Italia peninsulare. Le principali sono:


Nelle isole italiane vi sono delle pianure?

Delle pianure sono presenti anche nelle due più grandi isole italiane, la Sicilia e la Sardegna.

In Sicilia si trovano:


In Sardegna si trova il Campidano.

Qual è l'origine di queste pianure?

Nella maggior parte dei casi le pianure italiane sono di origine alluvionale. Esse hanno avuto origine da depressioni, più o meno ampie, che nel corso delle ere geologiche passate si sono riempite di detriti trasportati dai fiumi.

Alcune pianure sono di origine vulcanica, formatesi dall'accumulo di ceneri espulse dai crateri dei vulcani attivi.

 
 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter