LE PREALPI

LE CARATTERISTICHE DELLE PREALI

Cosa sono le Prealpi?

Si chiamano Prealpi un gruppo di montagne, non molto elevate, che si trovano sul versante interno delle Alpi e si abbassano gradualmente verso la pianura.

Perché le Prealpi si chiamano così?

Le Prealpi si chiamano così perché si trovano davanti alle Alpi.

Esse sono spesso indicate anche col nome di zona prealpina.

Quali sono le altitudini raggiunte dalle Prealpi?

L'altitudine delle Prealpi raramente supera i 2.000 metri.

Per questa ragione, nelle Prelapi, mancano i ghiacciai, mentre la vegetazione è più presente rispetto alle Alpi.

Spesso, non si tratta di vere e proprie montagne, bensì di altipiani.

Come sono disposte le Prealpi?

Le Prealpi sono disposte in maniera quasi parallela rispetto alle Alpi.

Quali rocce compongono le Prealpi?

Le Prealpi sono composte soprattutto da rocce calcaree, meno dure rispetto a quelle delle quali sono formate la gran parte delle Alpi.

Dove si trovano le Prealpi in Italia?

In Italia le Prealpi si trovano dalla zona che va del Lago Maggiore fino al Golfo di Trieste.

Esse, invece, sono del tutto assenti nel versante interno delle Alpi Occidentali, dove le Alpi entrano direttamente a contatto con la pianura.


Prealpi

Come possono essere distinte le Prealpi?

Normalmente le Prealpi vengono distinte in due sezioni:

  • le Prealpi Lombarde, che vanno dal Lago Maggiore al Lago di Garda;
  • le Prealpi Venete, che vanno dal Lago di Garda fino all'Isonzo.

Ad Est, le Prealpi Venete continuano fino all'Altopiano del Carso.

Quali sono le cime più alte delle Preali?

Le cime più alte delle Prealpi sono:

  • nelle Preali Lombarde
    • la Presolana;
    • le Grigne;
  • nelle Prealpi Venete
    • l'Altopiano di Asiago;
    • i Monti Lessini.

 
 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter