www.SchedeDiGeografia.net   
  Torna alla home page Iscriviti alla nostra newsletter gratuita Mandaci una mail    
     
   
 
     
     
 
Le Dolomiti
Le principali caratteristiche delle Dolomiti
 

 
Cosa sono le Dolomiti?

 

Le Dolomiti sono un massiccio italiano situato a Sud delle Alpi Atesine, e parallelamente ad esse.

Esse sono situate al confine tra il Trentino Alto Adige e il Veneto.

Perché le Dolomiti si chiamano così? Le Dolomiti, o Alpi Dolomitiche, si chiamano così perché sono formate da un minerale che prende il nome di dolomia.

Questo tipo di roccia fu scoperta, nella seconda metà del '700, dal geologo francese Dolomieu e, da lui, prese il nome. Fu solo in seguito a questa scoperta che tali monti vennero chiamati Dolomiti.

In precedenza essi erano denominati Monti Pallidi.

 

Qual è la vetta più alta delle Dolomiti? La vetta più alta delle Dolomiti è la Marmolada (3.342 metri).
Che aspetto hanno le Dolomiti? Le Dolomiti si presentano come una successione, non ordinata, di rilievi isolati.

Le pareti dei massicci sono scoscese e ricche di guglie molto alte, cenge (ovvero piani orizzontali che sporgano in una parete rocciosa) e solchi profondi.

Ai piedi delle montagne si trovano degli enormi ammassi di detriti staccatisi dalla roccia: essi prendono il nome di ghiaioni.

Le rocce che compongono le Dolomiti hanno colori diversi (rossiccio, giallo, grigio) a seconda dei minerali che le compongono e delle alterazioni subite anche per effetto dei raggi solari.

 

Quali sono i principali valichi delle Dolomiti? I valichi nelle Dolomiti sono parecchi. Troviamo:
  • il Passo di Rolle;
  • il Passo di Costalunga;
  • il Passo di Gardena;
  • il Passo del Pordoi;
  • il Passo di Falzarego;
  • il Passo delle Tre Croci.

 

 

Quali sono le principali valli presenti nelle Dolomiti? Nelle Dolomiti troviamo molte valli, sia longitudinali che trasversali.

Le principali valli longitudinali sono:

  • la Val Sugana;
  • la Val di Cembra;
  • la Val di Fiemme;
  • la Val di Fassa;
  • la Val Cadorina

 

Le principali valli trasversali sono:

  • la Val d'Ega;
  • la Val Gardena;
  • la Val Badia;
  • il Cordevole;
  • la Val di Zoldo;
  • la Valle d'Ampezzo.

 

Nelle Dolomiti troviamo dei laghi? Nelle Dolomiti si trovano parecchi laghi. Ricordiamo:
  • il lago di Misurina;
  • il lago di Braies;
  • il lago di Dobbiaco;
  • il lago d'Alleghe;
  • il lago di Carezza.

 

Vi sono ghiacciai sulle Dolomiti?

 

Nella Alpi Dolomitiche i ghiacciai hanno estensione limitata. Il più grande è il ghiacciaio della Marmolada.
Qual è il limite delle nevi perenni sulle Dolomiti?

 

Il limite delle nevi perenni, sulle Dolomiti, si aggira intorno ai 2.700 metri.

Indice argomenti sull'Italia

 

 
 

 

 

 

www.LezioniDiMatematica.net


 
www.StoriaFacile.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.DirittoEconomia

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L. n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Discaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681