www.SchedeDiGeografia.net   
  Torna alla home page Iscriviti alla nostra newsletter gratuita Mandaci una mail    
     
   
 
     
     
 
Veneto
Scheda della regione Veneto
 

 
La sua posizione in Italia: La posizione del Veneto in Italia

 

Il nome Veneto:

 

Il nome Veneto deriva dall'antico popolo dei Veneti che abitava la regione prima della colonizzazione romana.

DATI ESSENZIALI

 

Statuto:

Regione a statuto ordinario.

 

Superficie:

18.399 km2

 

La superficie del Veneto rappresenta il 6,1% del territorio nazionale.

 

Popolazione:

4.937.854 abitanti

 

Il Veneto è la 5° regione italiana per numero di abitanti.
Densità di popolazione:

 

268 abitanti per km2 Il Veneto è la 5° regione italiana per densità di popolazione.

Province:

Venezia - capoluogo di regione

Belluno

Padova

Rovigo

Treviso

Verona

Vicenza

 

GEOGRAFIA FISICA

 

Confini:

a Ovest: Lombardia - Trentino Alto Adige

a Nord: Trentino Alto Adige - Austria

a Est: Friuli Venezia Giulia - Mare Adriatico

a SudEmilia Romagna

 

Territorio:

Montagna: 29% del territorio della regione

Collina: 14% del territorio della regione

Pianura: 57% del territorio della regione

 

In Veneto troviamo, a Nord, le Alpi. Scendendo verso sud si trova la fascia delle Prealpi, quindi le colline e la Pianura Veneta che occupa poco più della metà del territorio della regione.

Il Veneto è la regione italiana con la maggior percentuale di territorio pianeggiante.

 

Monti:

Marmolada (m 3.342) - Dolomiti - sul confine con il Trentino Alto Adige

Monte Antelao (m 3.263) - Dolomiti 

Le Tofane (m 3.243) - Dolomiti

Monte Cristallo (m 3.221) - Dolomiti

Monte Civetta (m 3.218) - Dolomiti

Pale di San Martino (m 2.998) - Dolomiti

 

La fascia alpina veneta è formata dalle Dolomiti e dalla Alpi Carniche entrambe situate a Nord della regione.

 

In Veneto troviamo una zona denominata Cadore tutta compresa nella zona montuosa delle Dolomiti: qui si trovano le vette più alte di tutta la regione.

 

La fascia delle Prealpi è molto più estesa rispetto a quella Alpina e in essa si trovano molti massicci che spesso superano i 2.000 metri. Appartengono alle Prealpi Venete: l'Altopiano del Grappa, l'Altopiano di Asiago, il Monte Baldo (nei pressi del lago di Garda), i Monti Lessini e il Pasubio (entrambi a sinistra del fiume Adige).

 

Valichi:

Passo di Pordoi - collega con il Trentino Alto Adige

Passo del Falzàrego  - collega con il Trentino Alto Adige

Passo di Monte Croce di Comèlico - collega con l'Austria

Passo di Màuria - collega con il Friuli Venezia Giulia

 

Nel Veneto si trovano alcuni dei più antichi valichi della catena alpina.

Colline:

Colline Veronesi - ai piedi delle Prealpi

Monti Berici - tra l'Adige e il Brenta

Colli Euganei - tra l'Adige e il Brenta

Montello - a destra del fiume Piave

 

Sia i Monti Berici che i Colli Euganei sono dei vulcani anche se ormai inattivi da milioni di anni.

 

 

Pianure:

Pianura Veneta

 

Come la Pianura Padana anche la Pianura Veneta è di origine alluvionale e si distingue in alta pianura e bassa pianura. La prima è situata più vicino ai monti ed è formata da terreni ghiaiosi che vengono facilmente attraversati dalle acque. La seconda, invece, si trova verso Sud ed è ricca di acque perché attraversata dalla risorgive.

 

La zona pianeggiante solcata dall'ultimo tratto del fiume Po prende il nome di Polesine.

 

Coste:

La costa è bassa e sabbiosa. E' caratterizzata dalla presenza di lidi e lagune.

L'alta marea spinge sabbia e fanghiglia dalla costa verso il mare. Successivamente, con la bassa marea, esse si depositano sui fondali formando delle piccole isole sabbiose che, con il tempo, si uniscono l'una all'altra dando origine ai lidi

Il mare compreso tra il lido e la terraferma prende il nome di laguna. La principale è la Laguna Veneta.

 

Golfi:

Golfo di Venezia

 

Porti:

Venezia

Chioggia

 

Isole:

Murano

Burano

Torcello

 

Parchi nazionali, parchi regionali e riserve marine:

 

Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Diversi sono i parchi regionali come il Parco regionale dei Colli Euganei e quello del Delta del Po Veneto.

Fiumi:

Po 

Adige

Brenta

Piave

Bacchiglione

Sile

Livenza

Il Veneto è una delle regioni italiane più ricche di acque.

Alcuni dei fiumi che scorrono nella regione sono tra i fiumi italiani più lunghi (Po - Adige - Piave).

 

Il Po segna il confine tra il Veneto e l'Emilia Romagna. Nel suo tratto finale entra nel territorio della regione veneta dove si trova il Delta del fiume.

 

L'Adige è il secondo fiume italiano per lunghezza, nasce nel Trentino Alto Adige e scorre solo successivamente in Veneto.

 

Tra gli altri fiumi, i più importanti, scendono dai monti del Cadore e delle Alpi Carniche.

 

Laghi:

Lago di Garda - quasi tutta la sponda orientale.

Molti sono i laghi di montagna. Tra questi ricordiamo il Misurina e l'Àlleghe, uno dei pochi  laghi di frana in Italia.

 

Clima:

Inverno: Freddo in montagna

Estate: Fresca in montagna

Clima mite nella zona adriatica e lungo le rive del lago di Garda

Piogge/Nevicate: piogge abbondanti nelle zone montane

 

GEOGRAFIA ECONOMICA

 

Economia in generale:

 

Il Veneto è la terza regione italiana per prodotto interno lordo e la quinta per prodotto interno lordo pro-capite

Agricoltura:

Mais

Frumento

Barbabietola da zucchero

Frutta

Ortaggi

Vite - nelle zone collinari

 

L'agricoltura è praticata in tutte le zone collinari e pianeggianti, ad eccezione delle zone acquitrinose del Delta del Po.

Nel Veneto si ottiene il 17% della produzione nazionale di cereali.

Il Veneto è importante per la produzione di vino (Bardolino - Valpolicella - Soave provenienti dalle Colline Veronesi).

 

Allevamento:

Bovini

Suini

Acquacoltura

Conigli

 

Il Veneto è la regione italiana per numero di capi bovini allevati, la per numero di capi suini allevati, la per numero di conigli allevati (oltre 35% della produzione nazionale).

 

 

Pesca:

Diffusa soprattutto nella parte meridionale della provincia di Venezia (in particolare a Chioggia).

 

Nelle lagune e nel delta del Po si pescano granchi e anguille.

Industria:

Abbigliamento (Treviso)

Calzature (Padova)

Strumenti ottici (Belluno)

Tessile

Meccanica

Alimentare (industria dello zucchero - delle bevande alcoliche e casearia)

Artigianato (vetro soffiato - merletti - oreficerie)

 

Alcune attività artigianali venete sono note in tutto il mondo come il vetro soffiato di Murano, i merletti di Burano.

Turismo:

Il turismo è diffuso soprattutto a Venezia, nelle città monumentali (Verona, Padova, Vicenza) , in alcune note località montane (Cortina d'Ampezzo, Pieve di Cadore, Asiago) e nei centri termali (Jesolo, Caorle).

 

ALTRE NOTIZIE 

 

Curiosità:

A Marostica si gioca una singolare partita a scacchi.

 

Indice argomenti Italia

 

 
 

 

 

 

www.LezioniDiMatematica.net


 
www.StoriaFacile.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.DirittoEconomia

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L. n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Discaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681