www.SchedeDiGeografia.net  
     
  Torna alla home page      Iscriviti alla nostra newsletter      Contattaci  
 
La produzione di canna da zucchero e barbabietola
La produzione di piante da zucchero
 

 
Quali sono le piante da zucchero? Attualmente lo zucchero viene ricavato da due piante:
  • la canna da zucchero;
  • la barbabietola da zucchero.

 

Dove vengono coltivate la canna da zucchero e la barbabietola? La canna da zucchero è coltivata nelle regioni caldo-umide della fascia tropicale.

La barbabietola, invece, cresce nelle zone temperate dell'emisfero boreale dove la coltivazione della canna non è possibile.

 

Quando iniziò la coltivazione della canna da zucchero? Nell'antichità l'uomo prendeva lo zucchero necessario al suo organismo dalla frutta o dal miele. Solo in alcune zone dell'Asia si coltivava la canna da zucchero che veniva impiegata per la produzione di uno sciroppo detto gur che viene ancora oggi consumato in India.

La raffinazione dello zucchero iniziò nel medioevo, quando cominciò anche il suo commercio tra l'Asia e l'Europa.

Tuttavia il largo consumo dello zucchero in Europa si ebbe nel momento in cui gli Europei colonizzarono l'America e vi impiantarono delle grandi piantagioni di canna da zucchero nelle quali vennero impiegati gli schiavi negri.

 

Quando iniziò la coltivazione della barbabietola da zucchero? E' tra il 1700 e il 1800 che si iniziò ad estrarre lo zucchero dalla barbabietola.

Quando, durante le guerre napoleoniche, furono bloccate le importazioni di canna da zucchero, la coltivazione della barbabietola fu finanziata dallo stesso Napoleone.

 

Perché la produzione di zucchero di canna prevale ancora oggi rispetto a quello da barbabietola?

 

Ancora oggi, la produzione di zucchero di canna prevale rispetto a quello da barbabietola

Ciò è dovuto al fatto che il rendimento della barbabietola è inferiore rispetto a quello della canna anche se essa viene coltiva in condizioni ideali. 

Inoltre la coltivazione della barbabietola richiede una considerevole quantità di lavoro, anche se la raccolta può essere meccanizzata, e ciò incide sui costi di produzione.

 

Quali sono le caratteristiche della coltura della canna da zucchero? Là dove è coltivata la canna da zucchero, normalmente, non vengono praticate altre colture essendo la pianta perenne, ma anche perché la sua coltivazione richiede ingenti capitali e viene ancora effettuata in piantagioni.

In passato la raccolta era effettuata a mano con il machete, mentre oggi si utilizzano macchine.

In alcuni casi la raccolta è fatta mediante incendio della piantagione: in questo modo si distruggono le foglie, si allontanano topi e altri animali che si trovano sul suolo, senza che la resa del prodotto diminuisca in modo sensibile.

La canna è un prodotto che si deteriora facilmente e di conseguenza essa, una volta raccolta, va inviata subito agli zuccherifici. Per questo motivo le industrie che producono lo zucchero sono collocate in zone vicine alle piantagioni e sono spesso controllate dalle stesse multinazionali che controllano le piantagioni.

 

Quali sono le caratteristiche della coltura della barbabietola? Nelle zone dove si coltivano le barbabietole esse sono spesso impiegate in rotazione con altre piante, soprattutto cereali.

Sovente alla coltivazione della barbabietola si affianca l'allevamento del bestiame poiché dalla lavorazione della pianta si ottiene come sottoprodotto il foraggio.

 

Quali sono i sottoprodotti ottenuti dalla lavorazione della canna da zucchero? I sottoprodotti ottenuti dalla lavorazione della canna da zucchero sono:
  • il melasso usato nell'alimentazione del bestiame e nella produzione di rhum;
  • i concimi;
  • il combustibile;
  • la cellulosa.

 

Quali sono i sottoprodotti ottenuti dalla lavorazione della barbabietola da zucchero?

 

Il principale sottoprodotto ottenuto dalla lavorazione della barbabietola è il foraggio.

Anche dalla barbabietola da zucchero si ottiene un melasso impiegato per produrre lievito di birra e mangimi.

Quali sono i principali impieghi dello zucchero? Lo zucchero è usato soprattutto nell'alimentazione umana, ma costituisce anche un'importante materia prima dell'industria dolciaria, di quella farmaceutica ed è impiegato anche nella produzione di materie plastiche.

 

Quali sono i paesi nei quali si fa un uso maggiore di zucchero? 

 

Il consumo di zucchero è maggiore nei paesi con buone condizioni economiche.
Quali sono i principali paesi produttori di canna da zucchero e di barbabietola? I principali produttori di canna da zucchero sono il Brasile, l'India e la Cina.

I principali produttori di barbabietola sono la Russia , la Francia, gli USA, la Germania.

 

Indice argomenti sulla geografia economica

 

 

Paesaggi geografici

Cartografia - tabelle e grafici

Clima

Orientarsi nello spazio

Geografia

Geografia astronomica: Terra - Luna - Sole - pianeti - stelle

Geografia economica

Italia: Italia in generale - Italia fisica - Italia politica - Italia economica - regioni italiane - statistiche e tabelle - curiosità - cartine - 

Europa: Europa in generale - Europa fisica

 

 

 

www.LezioniDiMatematica.net


 
www.StoriaFacile.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.DirittoEconomia

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L. n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Discaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681