www.SchedeDiGeografia.net  
     
  Torna alla home page      Iscriviti alla nostra newsletter      Contattaci  
 
L'industria meccanica
Le caratteristiche dell'industria meccanica
 

 
Cosa si intende per industria meccanica?

 

L'industria meccanica è l'industria che lavora i metalli ottenendo da essi dei prodotti finiti.
Cosa produce l'industria meccanica?

 

I prodotti ottenuti dall'industria meccanica sono estremamente vari. 

A tale proposito l'industria meccanica può essere divisa in industria meccanica che produce:

  • impianti e macchinari per l'industria e per l'agricoltura;
  • materiale ferroviario;
  • autoveicoli;
  • aeroplani;
  • navi;
  • macchine d'ufficio e meccanica di precisione.

 

 

Quali sono i settori nei quali opera l'industria meccanica produttrice di impianti e macchinari per l'industria e l'agricoltura? L'industria meccanica produttrice di impianti e macchinari per l'industria e l'agricoltura opera nei seguenti settori:
  • impianti e macchine utensili usate in tutti i settori dell'industria (torni, presse, trapani, ecc..);
  • macchine specializzate per il funzionamento in particolari settori dell'industria (come quella alimentare, o quella tessile o tipografica, ecc..). Questi stabilimenti sono per lo più localizzati dove esiste un mercato in grado di assorbire una buona parte di tale produzione;
  • macchine agricole (trattori, trebbiatrici, spargiconcime, ecc..), la cui fabbricazione è in, genere, effettuata in regioni dove l'agricoltura è fiorente e condotta con tecniche moderne;
  • piccoli attrezzi usati in agricoltura come zappe, vanghe e aratri. La fabbricazione di questi  utensili avviene, per lo più, in stabilimenti di piccole dimensioni.

 

 

Quali sono le caratteristiche dell'industria meccanica che opera nel settore dei trasporti? L'industria meccanica che opera nel settore dei trasporti si è diffusa dapprima nel settore ferroviario e navale, successivamente in quello automobilistico e, da ultimo, in quello aeronautico.

Dato il ruolo che i trasporti hanno nell'economia dei vari paesi, l'industria meccanica che produce mezzi di trasporto ha un ruolo importantissimo in molti paesi.

 

Quale è stata la prima industria meccanica ad affermarsi tra quelle operanti nel settore dei trasporti? La prima industria meccanica ad affermarsi nel settore dei trasporti è stata l'industria che produce materiale ferroviario. Essa ha avuto una grossa diffusione, soprattutto in Europa e nel Nord America, tra la seconda metà dell'800 e i primi decenni del 1900.

Attualmente, la riduzione dei traffici ferroviari a causa dello sviluppo dei trasporti su strada e di quelli aerei, fanno sì che l'industria produttrice di materiale ferroviario sia orientata soprattutto a migliorare le prestazioni dei materiali (treni ad alta velocità, maggiore comodità delle carrozze, specializzazione dei carri in base alle particolari esigenze delle merci da trasportare).

 

Quali sono le ragioni che hanno portato l'industria automobilistica ad assumere un ruolo preponderante tra tutte le industrie meccaniche? Nel corso degli anni l'industria automobilistica ha assunto un ruolo preponderante tra tutte le industrie meccaniche. Ciò è dovuto a due fattori:
  • la grossa diffusione delle autovetture per uso privato in tutte le famiglie, nei paesi ad economia avanzata;
  • la crescita dei trasporti di merci su strada soprattutto a discapito dei trasporti ferroviari.

 

 

Quali sono i fattori che hanno permesso la notevole diffusione delle vetture private?

 

La grande diffusione delle vetture private è stata determinata dal forte contenimento dei costi reso possibile dall'introduzione delle catene di montaggio e dalla standardizzazione dei modelli.
Quando e perché il settore automobilistico è entrato in crisi?

 

La crescita vertiginosa del settore automobilistico è cessata intorno al 1970 e, per questa industria, è iniziato un periodo di crisi.

Le cause sono state diverse: sicuramente un ruolo determinante ha avuto l'aumento dei prezzi petroliferi. A ciò va aggiunto che il mercato delle auto private è divenuto saturo: nei paesi ad economia avanzata il mercato vive grazie ai rinnovi di tali beni e non certo all'acquisizione di nuovi clienti. Mentre nei paesi del Terzo Mondo, dove il reddito è molto basso, l'acquisto di un'auto da parte delle famiglie è ancora un fatto riservato a pochi.

L'aumento dei costi della manodopera e delle materie prime, le norme sempre più severe in termini di sicurezza e di inquinamento poste dagli Stati, si traducono in un aumento dei costi per le imprese. Se poi si tiene conto delle esigenze sempre maggiori della clientela, si comprende perché la concorrenza tra le varie industrie automobilistiche è diventata tanto spinta.

 

Quali sono le caratteristiche dell'industria aeronautica? L'attività dell'industria aeronautica consiste soprattutto nel montaggio di componenti fabbricati da industrie diverse e, per lo più, all'avanguardia.

Questa industria utilizza solo in parte le tecniche della produzione in serie dato che l'uso dell'aereo non è diffuso come quello delle auto.

Inoltre gli aerei sono soggetti ad un rapido invecchiamento dei modelli, cosa che implica il sostenimento di costi molto elevati di progettazione e di ricerca.

 

Dove è maggiormente localizzata l'industria aeronautica? Per le sue caratteristiche l'attività aeronautica sorge soprattutto in quei paesi che dispongono di un apparato industriale piuttosto differenziato e là dove è possibile effettuare ingenti investimenti in ricerca scientifica e tecnica.

 

Quali sono le caratteristiche dell'industria cantieristica navale? L'industria cantieristica navale, così come l'industria aeronautica, non si avvale delle moderne tecniche di lavorazione in serie se non nel caso delle piccole imbarcazioni da diporto.

 

Dove è maggiormente localizzata l'industria cantieristica navale?

 

L'industria cantieristica navale è localizzata soprattutto nei paesi dove sono presenti ingenti produzioni siderurgiche.

Inoltre essa si sviluppa maggiormente là dove le condizioni fisiche del territorio e quelle economiche rendono necessari importanti scambi commerciali per via mare.

 

Quali sono le caratteristiche dell'industria meccanica delle macchine d'ufficio e delle macchine di precisione? Il settore dell'industria meccanica destinato alla produzione delle macchine per ufficio e di quelle di precisione (orologi, apparecchi ottici, apparecchi fotografici, ecc..) è caratterizzato soprattutto dall'alto valore aggiunto dei beni prodotti. Ciò significa che il prezzo di vendita di tali beni supera di gran lunga (anche di 100 o 1.000 volte)  il valore delle materie prime in essi presenti. Per questo motivo le fabbriche possono trovarsi anche in luoghi molto lontani rispetto a quelli di rifornimento delle materie prime e possono vendere i propri prodotti su un mercato che, spesso, ha dimensioni mondiali: infatti, l'elevato prezzo di vendita consente il sostenimento di costi considerevoli di trasporto.

Queste produzioni richiedono l'impiego di manodopera altamente specializzata e di ingenti capitali da impiegare nella ricerca scientifica. Spesso gli stabilimenti sono piuttosto piccoli e in essi ci si limita ad effettuare operazioni di montaggio e operazioni commerciali.

 

Quali sono le caratteristiche comuni a tutti i settori dell'industria meccanica? Tutte le industrie del settore meccanico sono:
  • attività ad alta intensità di lavoro: il numero degli occupati è molto elevato;
  • i loro prodotti risentono molto di eventuali crisi economiche con conseguente riduzione delle vendite;
  • per poter contrastare la concorrenza hanno bisogno di continue ricerche in campo tecnologico per migliorare la qualità, apportare innovazioni, proporre nuovi modelli o nuovi materiali.

 

 

Indice argomenti sulla geografia economica

 

 

Paesaggi geografici

Cartografia - tabelle e grafici

Clima

Orientarsi nello spazio

Geografia

Geografia astronomica: Terra - Luna - Sole - pianeti - stelle

Geografia economica

Italia: Italia in generale - Italia fisica - Italia politica - Italia economica - regioni italiane - statistiche e tabelle - curiosità - cartine - 

Europa: Europa in generale - Europa fisica

 

 

 

www.LezioniDiMatematica.net


 
www.StoriaFacile.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.DirittoEconomia

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L. n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Discaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681