GLI APPENNINI

LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEGLI APPENNINI

Dove sono situati gli Appennini?

Gli Appennini percorrono tutta la penisola italiana e vanno dal Passo di Cadibona (in Liguria), fino all'estremità della Calabria.

Essi, poi, proseguono in Sicilia con la catena dei Nebrodi, dei Peloritani e delle Madonie.


Appennini: posizione e suddivisione

Quanto è lunga la catena degli Appennini?

La catena degli Appennini è lunga circa 1.350 km.

Qual è l'altitudine media dei rilievi appenninici?

L'altitudine media dei rilievi appenninici varia tra i 1.000 e i 2.000 metri. La vetta più alta, il Gran Sasso d'Italia, non raggiunge i 3.000 metri.

A causa della minore altitudine rispetto alle Alpi, gli Appennini sono quasi completamente privi di ghiacciai e nevi perenni.

Come si presenta il profilo degli Appennini?

Il profilo degli Appennini non è aspro come quello delle Alpi, ma le vette sono piuttosto arrotondate. Ciò è dovuto soprattutto al fatto che gli Appennini sono costituiti da rocce arenarie e argillose che sono poco compatte e, quindi, più soggette all'azione erosiva degli agenti atmosferici.

Come si dividono gli Appennini?

Gli Appennini si dividono in tre parti:


L'Appennino si prolunga anche in Sicilia dove la vetta più alta è l'Etna che è anche il maggior vulcano europeo.

Quali caratteristiche presenta l'Appennino Settentrionale?

L'Appennino Settentrionale è caratterizzato da cime non molto elevate.

Esso ha la forma di una catena abbastanza ben definita.

Tipici di questa zona sono i calanchi, profondi solchi scavati dalle piogge lungo i pendii formati di argilla.

Quali caratteristiche presenta l'Appennino Centrale?

Nell'Appennino Centrale si trovano le vette più alte di tutta la catena.

Esso si presenta come una serie di catene allineate.

Qui si trova il Gran Sasso d'Italia, alto 2.914 metri, dove si incontra il ghiacciaio del Calderone, l'unico ghiacciaio degli Appennini. Molti considerano questo ghiacciaio oramai scomparso dato che la sua estensione si è notevolmente ridotta rispetto al passato.

Quali caratteristiche presenta l'Appennino Meridionale?

L'Appennino Meridionale è caratterizzato da una serie di massicci isolati.

Le vette più elevate si trovano nel Monte Pollino e nel massiccio dell'Aspromonte.

Cos'è l'Antiappennino?

Per Antiappenino si intendono delle catene minori e dei gruppi montuosi isolati situati soprattutto lungo il versante tirrenico dell'Appennino e, in parte minore, anche lungo il versante adriatico.

Spesso tali catene hanno origine vulcanica.

 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter