www.SchedeDiGeografia.net  
     
  Torna alla home page      Iscriviti alla nostra newsletter      Contattaci  
 
Il clima in Europa
Le fasce climatiche europee
 

 
Cosa contraddistingue, nel complesso, il clima europeo? A contraddistinguere il clima europeo, nel suo complesso, è la mitezza.

Ciò è dovuto al fatto che:

  • i vari mari che la bagnano hanno un effetto mitigatore sulla temperatura.

 

Ciò nonostante, in Europa, troviamo una certa varietà di climi.

 

Qual è la ragione della presenza di vari tipi di climi in Europa? La presenza di vari tipi di climi in Europa è dovuta al fatto che essa è piuttosto estesa dal punto di vista della latitudine

Infatti l'Europa si estenda:

  • da capo Nord, in Norvegia, che si trova oltre il 71° di latitudine Nord;
  • all'isola di Creta, in Grecia, che si trova a 31° di latitudine Nord.

Inoltre, ad influenzare il clima vi sono:

  • la presenza di molti mari che però bagnano solamente alcune zone del continente. Ad esempio, le zone situate ad occidente risentono dell'azione mitigatrice dell'Atlantico, mentre quelle orientali sono molto lontane dal mare;
  • le catene montuose delle zone meridionali che ostacolano i venti freddi provenienti da nord, rendendo più mite il clima di tali regioni rispetto a quello delle regioni settentrionali.

 

Quali sono le aree climatiche presenti in Europa? Le aree climatiche presenti in Europa sono:
  • l'area mediterranea;
  • l'area atlantica;
  • l'are subcontinentale;
  • l'area continentale;
  • l'area fredda;
  • l'area contraddistinta dal clima arido subdesertico.

 

Il clima in Europa

 

Dove è situata la fascia climatica mediterranea in Europa? La fascia climatica mediterranea, in Europa, si trova in quelle terre che si affacciano sul Mare Mediterrano.

Essa va dalla penisola iberica, ad Ovest, fino al Mar Nero, ad Est.

 

Con quale altro nome è chiamato il clima mediterraneo?

 

Il clima mediterraneo è chiamato anche clima oceanico caldo.
Quali caratteristiche climatiche presenta l'area climatica mediterranea? L'area climatica mediterranea è caratterizzata da;
  • estati calde;
  • inverni miti

 

Le piogge sono concentrate soprattutto nei mesi invernali e le precipitazioni hanno spesso carattere temporalesco.

Le estati, soprattutto nelle isole e nelle penisole del sud, sono secche.

Tutto ciò è dovuto all'azione mitigatrice del mare che, d'estate accumula calore e d'inverno cede tale calore, mantenendo le temperature molto più elevate rispetto ad altre zone del pianeta poste alla stessa latitudine.

 

Dove è situata la fascia climatica atlantica? La fascia climatica atlantica si trova nelle terre bagnate dall'oceano Atlantico: essa va dal Portogallo fino alla Norvegia, comprendendo anche la Gran Bretagna, l'Irlanda e le coste meridionali dell'Islanda.

 

Con quale altro nome è chiamato il clima atlantico? Il clima atlantico è chiamato anche clima oceanico freddo.
Quali caratteristiche climatiche presenta l'area climatica atlantica? L'area climatica atlantica presenta un clima dalle caratteristiche piuttosto uniformi questo grazie alla grande massa d'acqua rappresentata dall'oceano e alla presenza della corrente del Golfo.

Gli inverni sono miti con temperature che si attestano tra i 2 e i 6° C.

Le estati sono fresche con temperature che vanno dagli 11 ai 12° C.

Le precipitazioni sono regolari durante tutto l'anno, ma prevalgono soprattutto in autunno e in inverno. Esse hanno, in genere, carattere di pioviggine.

 

Cos'è la Corrente del Golfo? La corrente del Golfo è una correte marina calda che ha origine nel golfo del Messico e spinge le sue acque calde in direzione nord-est oltre le coste della Norvegia.

 

Come la corrente del Golfo agisce sul clima della zona atlantica? La corrente del Golfo agisce sul clima della zona atlantica:
  • mantenendo la temperatura media delle località lambite da essa di 6-7° superiore rispetto alle località che si trovano alla stessa latitudine sulle coste americane dove agisce, invece, una corrente fredda detta corrente del Labrador;
  • evitando che si formi il ghiaccio nei porti dell'Europa settentrionale;
  • consentendo, ad alcune specie vegetali che normalmente crescono a latitudini molto inferiori, di vivere sulle coste dell'Irlanda, della Scozia e della Norvegia. 

 

Dove è situata la fascia climatica subcontinentale in Europa? La fascia climatica subcontinentale in Europa si trova essenzialmente nell'Europa centrale.
Quali caratteristiche climatiche presenta l'area climatica subcontinentale? Questa zona è caratterizzata da estati calde, con temperature che superano anche i 20° C, ed inverni freddi, con temperature che scendono anche sotto lo zero, generando escursioni termiche annue notevoli.

Le precipitazioni non sono particolarmente abbondanti, ma sono sono piuttosto costanti nel corso di tutto l'anno.

Dove è situata la fascia climatica continentale in Europa? La fascia climatica continentale, in Europa, comprende:
  • quasi tutta la Russia;
  • i paesi dell'Europa orientale;
  • la Finlandia;
  • la Svezia.

Si tratta di zone prevalentemente pianeggianti.

 

Quali caratteristiche climatiche presenta l'area climatica continentale? L'area climatica continentale è caratterizzata da;
  • estati calde ed umide;
  • inverni freddi e lunghi periodi di gelo.

 

L'escursione termica tra una stagione e l'altra è molto elevata, soprattutto nel bassopiano Sarmatico dove  arriva a superare anche i 50° C.

Le piogge sono scarse e concentrate soprattutto in estate, quando si hanno forti temporali.

Il Mare Baltico, per la sua estensione modesta e la sua scarsa profondità, non è in grado di svolgere un'azione mitigatrice del clima delle zone che vi si affacciano.

 

Dove sono situate le regioni fredde in Europa? Le regioni fredde, in Europa, si trovano nelle zone più settentrionali del continente: sono quelle che situate presso e oltre il Circolo Polare Artico.

Ad esse si aggiungo anche le zone montuose contraddistinte dal clima di alta montagna, come le zone alpine e quelle dei Pirenei.

 

Quali caratteristiche climatiche presentano le regioni fredde? Il clima delle regioni fredde è caratterizzato da:
  • estati fresche e brevi. Nei mesi più caldi le temperature non superano i 10° C;
  • inverni lunghi e freddi, con temperature di molto inferiori allo zero;
  • precipitazioni generalmente nevose.

 

Quali caratteristiche climatiche presentano le zone aride dell'Europa?

 

Le zone climatiche aride dell'Europa sono contraddistinte da precipitazioni molto scarse, normalmente al  di sotto dei 250-300 mm l'anno.
Quali sono le zone aride dell'Europa? Le zone aride dell'Europa sono:
  • alcune zone della Spagna:
    • la Meseta settentrionale;
    • la Murcia nel Sud-Est;

     

  • le steppe del basso Volga in Russia.

 

Indice argomenti sull'Europa

 

 

Paesaggi geografici

Cartografia - tabelle e grafici

Clima

Orientarsi nello spazio

Geografia

Geografia astronomica: Terra - Luna - Sole - pianeti - stelle

Geografia economica

Italia: Italia in generale - Italia fisica - Italia politica - Italia economica - regioni italiane - statistiche e tabelle - curiosità - cartine - 

Europa: Europa in generale - Europa fisica

 

 

 

www.LezioniDiMatematica.net


 
www.StoriaFacile.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.DirittoEconomia

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L. n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Discaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681