ORDINAMENTO POLITICO DEGLI STATI EUROPEI

REPUBBLICHE E MONARCHIE IN EUROPA

Chi esercita la sovranità negli stati europei?

In tutti gli stati europei la sovranità appartiene al popolo che elegge i propri rappresentanti ai quali spetta il compito di emanare le leggi e governare il paese: possiamo dire, quindi, che in tutti i paesi europei vige la democrazia.

Ci sono differenze tra le democrazie dei vari paesi europei?

Tra le democrazie dei vari paesi europei esistono delle notevoli differenze.

La differenza si nota soprattutto tra gli stati dell'Europa occidentale, dove la democrazia è ormai consolidata da secoli e i paesi dell'area balcanica e della ex-Unione Sovietica, dove spesso manca una cultura democratica, mancano le opposizioni a chi governa e alcuni diritti, come la libertà di stampa, seppure sono riconosciuti formalmente, spesso mancano nella pratica.

Qual è la forma di governo che prevale tra gli stati europei?

La forma di governo che prevale tra gli stati europei è quella repubblicana.

Sono presenti, però, anche le monarchie.

In quali paesi europei è presente la monarchia?

Sono delle monarchie:

  • la Spagna;
  • il Principato di Andorra;
  • il Belgio;
  • i Paesi Bassi;
  • il Lussemburgo;
  • il Regno Unito;
  • la Danimarca;
  • la Svezia;
  • la Norvegia;
  • il Liechtenstein;
  • il Principato di Monaco;
  • la Città del Vaticano.

Che caratteristiche hanno queste monarchie?

Queste monarchie sono quasi tutte monarchie parlamentari.

Nelle monarchie parlamentari, il potere legislativo spetta al Parlamento, quello esecutivo al Governo e il sovrano ha un ruolo rappresentativo.

Accanto alle monarchie parlamentari, vi sono anche le monarchie costituzionali, ovvero monarchie nelle quali il potere del re è limitato dalla Costituzione e dal Parlamento. In Europa, sono monarchie costituzionali, il Liechtenstein, i Paesi Bassi, il Principato di Monaco.

L'unica monarchia assoluta presente in Europa è Città del Vaticano: tutti i poteri spettano al Pontefice che è considerato sovrano per grazia divina.

Un caso particolare è dato dal Principato di Andorra che è una diarchia parlamentare, cioè si tratta di una forma di governo nella quale due soggetti esercitano lo stesso potere con pari dignità. Il Principato ha, infatti, due co-principi che sono il vescovo della diocesi spagnola di Urgell ed il presidente della Repubblica francese: si tratta, però, di due cariche soprattutto formali in quanto i veri poteri sono detenuti dal primo ministro.

Quali forme di repubbliche si incontrano negli stati europei?

Negli stati europei si incontrano due forme di repubbliche:

  • le repubbliche presidenziali e semipresidenziali, nelle quali il potere esecutivo spetta al Presidente della Repubblica;
  • le repubbliche parlamentari, nelle quali i maggiori poteri spettano al Parlamento.

Che differenza c'è tra repubbliche presidenziali e repubbliche semipresidenziali?

Nelle repubbliche semipresidenziali il potere esecutivo è esercitato dal Presidente insieme al Parlamento, cosa che non accade, invece, nella repubblica presidenziale.

Quali stati europei sono repubbliche presidenziali?

Sono repubbliche presidenziali la Bielorussia e Cipro.

Quali stati europei sono repubbliche semipresidenziali?

Sono repubbliche semipresidenziali la Francia, la Lituania, la Russia.

Quali stati europei sono repubbliche parlamentari?

Tutti gli altri stati sono repubbliche parlamentari.

Qual è la forma di governo della Svizzera?

La Svizzera è una Repubblica direttoriale federale.

La caratteristica di questa forma di governo sta nel fatto che il potere esecutivo spetta ad un Direttorio, detto anche Consiglio federale, i cui membri sono eletti dal Parlamento e nel quale, dunque, sono rappresentate anche le minoranze. Il Direttorio rimane in carica per tutta la durata della legislatura in quanto non esiste la figura della sfiducia.

Quali sono le forme di stato presenti in Europa?

In Europa sono presenti due forme di stato:

  • gli stati unitari, nei quali le principali decisioni politiche sono accentrate nelle mani degli organi centrali (Parlamento e Governo). Alcune regioni sono dotate di una maggiore autonomia decisionale, in alcuni ambiti specifici. E' il caso, ad esempio, dell’Italia nella quale le regioni a statuto speciale hanno autonomia amministrativa, legislativa e finanziaria. Ma è anche il caso della Spagna con le regioni della Catalogna e dei Paesi Baschi o del Regno Unito con la Scozia ed il Galles;
  • gli stati federali, nei quali non vi è un unico governo centrale, ma vi sono diversi governi locali dotati di poteri autonomi.

Quali sono gli stati federali presenti in Europa?

Gli stati federali presenti in Europa sono:

  • la Russia;
  • la Germania;
  • la Svizzera;
  • l'Austria;
  • il Belgio;
  • la Bosnia-Erzegovina.

Tutti gli altri sono stati unitari.

 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter