LE VALLI

COSA SONO E QUAL E' LA LORO ORIGINE

 

Cos'è una valle?

La valle è una zona pianeggiante compresa tra due montagne.

Le valli possono essere più o meno estese.

Cos'è il fondovalle?

Si chiama fondovalle il fondo della valle, cioè la parte pianeggiante di essa.

Spesso, nel fondovalle, scorre un corso d'acqua che può essere un fiume o un torrente.

Che posizione possono avere le valli rispetto alle montagne?

Le valli possono avere due posizioni diverse rispetto alle montagne:

  • possono essere parallele rispetto ad una catena montuosa. In questo caso si parla di valli longitudinali;
  • possono attraversare perpendicolarmente una catena montuosa. In questo caso si parla di valli trasversali.


In Italia esistono valli longitudinali e valli trasversali?

In Italia, un esempio di valle longitudinale è la Valtellina in Lombardia, mentre un esempio di valle trasversale è la Val di Susa in Trentino Alto Adige.

Come si sono formate le valli?

Le valli possono essere state formate dall'erosione:


Quali caratteristiche hanno le valli formate dall'erosione di un fiume?

Le valli formate dall'erosione di un fiume hanno un fondovalle stretto e versanti piuttosto ripidi. Esse sono dette valli a V perché la loro forma ricorda questa lettera dell'alfabeto.


Valle a V

Quali caratteristiche hanno le valli formate dall'erosione di un ghiacciaio?

Le valli formate dall'erosione di un ghiacciaio hanno un fondovalle meno stretto e versanti meno ripidi presentando un profilo più arrotondato. Esse sono dette valli a U perché la loro forma ricorda questa lettera dell'alfabeto.


Valle a U

 
 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter