TRENTINO ALTO ADIGE

SCHEDA DELLA REGIONE TRENTINO ALTO ADIGE

 

La sua posizione in Italia:


           La posizione del Trentino Alto Adige in Italia

Il nome Trentino Alto Adige:

Il nome Trentino Alto Adige viene:

  • dalla città di Trento, situata a Sud della regione, che i Romani chiamavano Tridentum;
  • dall'Alto Adige, situato a Nord della regione, chiamato così perché qui scorre la parte superiore del fiume Adige.

DATI ESSENZIALI

Regione a statuto speciale.


Il tedesco è considerata lingua ufficiale al pari dell'italiano.

13.607 km2


La superficie del Trentino Alto Adige rappresenta il 4,5% del territorio nazionale.

1.037.114 abitanti


Il Trentino Alto Adige è una delle regioni meno popolate d'Italia.

Trento - capoluogo di regione

Bolzano

Confini:

a Ovest: Lombardia - Svizzera

a Nord: Austria

a Est: Austria - Veneto

a Sud:Veneto - Lombardia

Territorio:

Montagna: 100% del territorio della regione


Il Trentino Alto Adige è una regione interamente montuosa.

Essa comprende tutto il bacino montano del fiume Adige che nasce nella regione e poi prosegue il suo tragitto in Veneto.

Ortles (m 3.905) - Alpi ReticheMeridionali

Cevedale (m 3.769) - Alpi ReticheMeridionali

Palla Bianca (m 3.736) - Alpi Atesine

Monte Similàun (m 3.602) - Alpi Atesine

Gran Pilastro (m 3.510) - Alpi Atesine

Adamello (m 3.554) - Alpi ReticheMeridionali

Pizzo dei Tre Signori (m 3.499) - Alpi Atesine

Marmolada (m 3.342) - Dolomiti

Sassolungo (m 3.181) - Dolomiti

Cima Tosa (m 3.173) - Dolomiti

Gruppo del Sella (m 3.151) - Dolomiti

Catinaccio (m 3.004) - Dolomiti

Vetta d'Italia (m 2.911) - Alpi Atesine

Latemar (m 2.846) - Dolomiti


In Trentino Alto Adige troviamo moltissime montagne che superano i 3.000 metri di altitudine.

A Nord la regione è chiusa dalle Alpi Atesine, appartenenti alle Alpi Orientali, che comprendono le Alpi Venoste e le Alpi Aurine.

Nelle Alpi Atesine si trova la Vetta d'Italia, il punto più settentrionale del nostro paese.

Ai confini con la Lombardia si trovano le Alpi Retiche Meridionali e ai confini con il Veneto si trovano le Dolomiti.

Nel limite meridionale del Trentino Alto Adige vi è una fascia prealpina.

Val Venosta - percorsa dal fiume Adige - tratto superiore del fiume

Val Lagarina - percorsa dal fiume Adige - tratto inferiore del fiume

Val Pusteria - nella quale scorre il fiume Rienza

Val di Sole - nella quale scorre il fiume Noce - tratto superiore

Val di Non - nella quale scorre il fiume Noce - tratto inferiore

Valsugana - nella quale scorre il fiume Brenta

Valichi:

Passo di Resia - collega con l'Austria

Passo del Brennero - collega con l'Austria

Passo di Dobbiaco - collega con l'Austria

Passo dello Stelvio - collega con la Lombardia

Passo del Tonale

Passo Pordoi

Passo di Rolle


Il Passo dello Stelvio è il passo più elevato d'Europa (m 2757).

Parco nazionale dello Stelvio.


Numerosi, e parecchio estesi, sono i parchi naturali regionali presenti in Trentino Alto Adige.

Tra i principali ricordiamo il parco dell'Adamello Brenta, quello del Gruppo Tessa e il parco Vedrette di Ries-Aurina.

Adige (m 410) - nasce dal Passo di Resia

Chiese - affluente dell'Oglio

Brenta

Sarca- che si versa nel lago di Garda

Affluenti dell'Adige (Isarco - Noce - Avisio).


L'Adige è il secondo fiume italiano per lunghezza e per portata. Esso scorre in Trentino Alto Adige per metà del suo corso, poi prosegue in Veneto.

Gli affluenti dell'Adige sono dei tipici fiumi di montagna. Essi sono alimentati dallo scioglimento delle nevi e hanno un primo tratto impetuoso, mentre diventano più tranquilli via via che scendono verso la valle dell'Adige.

Lago di Garda - per la sola estremità settentrionale

Numerosi laghi di montagna tutti di piccole dimensioni.


In Trentino Alto Adige vi sono circa 600 piccoli laghi di montagna. Tra questi i principali sono il lago di Caldonazzo, il lago di Levico e quello di Molveno.

Inverno: Rigido

Estate: Fresca

Piogge/Nevicate: abbondanti piogge in primavera e autunno

Abbondanti nevicate invernali


In alcune conche soleggiate, nella Val d'Adige e nella zona del Lago di Garda la temperatura è più mite.

Economia in generale:

Il Trentino Alto Adige è la seconda regione italiana per prodotto interno lordo pro capite, dopo la Valle d'Aosta.

L'economia è basata soprattutto sul turismo molto sviluppato sia in inverno che in estate grazie agli splendidi paesaggi naturali della regione.

Importante è anche la produzione del legname.

Poco sviluppata l'industria.

Alberi da frutto (mele e pere) - Val Venosta - Val di Non - Val d'Adige

Vite - conche alpine e bassa Val d'Adige


Essendo il territorio del Trentino Alto Adige tutto montuoso l'agricoltura non è molto praticata se non nelle valli più ampie della regione e soprattutto nella Val d'Adige.

Alla produzione di frutta è legata l'industria conserviera.

In Trentino Alto Adige si producono vini e spumanti pregiati.

Bovini


L'allevamento di bovini viene effettuato ancora con il metodo dell'alpeggio.

Diffusa la produzione di latte, formaggi e latticini.

Energia idroelettrica

Lavorazione artigianale del legno intagliato

Industria estrattiva(marmo in Alta Val Venosta - pòrfido nel Bolzanese)

Produzione di alluminio

Industrie alimentari - settore caseario e conserviero

E' la risorsa economica principale della regione.

ALTRE NOTIZIE

Curiosità:

In Trentino Alto Adige si trovano della abitazioni particolari: sono il maso e la malga.

 
 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter