L'AMBIENTE COLLINARE ITALIANO

COME SI VIVE SULLE COLLINE ITALIANE E QUALI SONO LE PRINCIPALI ATTIVITA' ECONOMICHE SVOLTE

 

Le colline italiane sono molto abitate?

Le colline italiane sono sempre state abitate poiché il clima mite e i pendii dolci hanno favorito l'insediamento dell'uomo e lo sviluppo delle attività economiche.

Inoltre, la vita in collina permetteva di essere al riparo dalle piene dei fiumi e dalla malaria dovuta alla presenza delle paludi.

Le zone collinari erano anche considerate più sicure perché consentivano di difendersi meglio da eventuali nemici.

Quali sono le principali attività economiche che si sono sviluppate sulle colline italiane?

Le principali attività economiche che si sono sviluppate sulle colline italiane sono:


L'agricoltura è sviluppata nella zona collinare dell'Italia?

L'agricoltura è molto sviluppata nella zona collinare dell'Italia.

Per rendere più facile la coltivazione dei pendii scoscesi si usano i terrazzamenti: il terreno viene scavato in modo da ottenere degli ampi gradini rinforzati da muretti che consentono anche di proteggere il terreno da eventuali frane ed erosioni.

Cosa si coltiva sulle colline italiane?

Sulle colline italiane vengono coltivati:


Cosa si alleva sulle colline italiane?

Sulle colline italiane si allevano soprattutto ovini e caprini.

Cosa ha favorito lo sviluppo del turismo sulle colline italiane?

Lo sviluppo del turismo sulle colline italiane è stato favorito:

  • dal clima mite;
  • dalle bellezze naturali;
  • dai moltissimi centri storici presenti.

Le attività industriali sono sviluppate sulle colline italiane?

In alcune zone collinari italiane sono sviluppate anche le attività industriali.

Si tratta, prevalentemente, di piccole aziende artigianali, ed in particolare, di aziende che operano nel settore alimentare.

Non mancano, però, aziende di maggiori dimensioni o che svolgono attività diverse.

Oggi, l'uomo è sempre presente nelle colline italiane?

Oggi, le colline italiane subiscono il fenomeno dello spopolamento: la gente preferisce spostarsi in pianura dove le occasioni di lavoro sono maggiori.

Ciò è dovuto anche al fatto che attualmente sono venute meno quelle ragioni che spingevano, nel passato, a vivere in collina.

 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net