www.SchedeDiGeografia.net  
     
  Torna alla home page      Iscriviti alla nostra newsletter      Contattaci  
 
I settori produttivi
I vari settori nei quali si divide l'attività economica
 

 
Quali sono i settori nei quali si divide l'attività economica? L'attività economica, cioè l'insieme delle attività svolte dall'uomo per soddisfare i propri bisogni, si divide in quatto settori produttivi:
  • il settore primario;
  • il settore secondario;
  • il settore terziario;
  • il settore del terziario avanzato detto anche quaternario.

 

Quali attività sono comprese nel settore primario? Il settore primario comprende tutte le attività di sfruttamento delle risorse presenti nell'ambiente. In particolare in questo settore troviamo:

 

Quali attività sono comprese nel settore secondario? Il settore secondario comprende tutte le attività di trasformazione delle materie prime in prodotti finiti o in semilavorati, cioè in prodotti intermedi che hanno bisogno di ulteriori fasi di lavorazione per diventare dei prodotti finiti.

Nel settore secondario si comprendono tutte le attività industriali e artigianali (siderugiche e metallurgiche, meccaniche, chimiche, tessili e dell'abbigliamento, edilizia, alimentari, ecc...).

 

Quali attività sono comprese nel settore terziario? Il settore terziario comprende tutte le attività di commercializzazione dei beni prodotti dal settore primario e secondario, oltre alle attività di servizi. Per questa ragione possiamo dire che il settore terziario comprende una serie di attività che sono di sussidio e di completamento rispetto alle attività del settore primario e di quello secondario.

In questo settore troviamo:

Nel settore del terziario è compreso anche il terziario sociale.

 

Cosa si intende per terziario sociale? Per terziario sociale si intendono tutte quelle attività di servizi rivolte al sociale, come le attività di assistenza degli anziani o di assistenza di persone affette da un handicap.

 

Quali attività sono comprese nel terziario avanzato? Il terziario avanzato comprende tutte le attività che utilizzano personale fortemente specializzato, forniscono servizi innovativi e impiegano sistemi di lavoro altamente automatizzati e all'avanguardia.

In questo settore troviamo:

  • studi tecnici che operano nel settore della progettazione e della ricerca;
  • professionisti che offrono consulenze fiscali, legali, di organizzazione aziendale;
  • imprese che lavorano nel campo dell'informatica;
  • imprese che operano nel settore delle telecomunicazioni.

 

Qual è la ragione dei diversi nomi dei vari settori produttivi?

 

Il settore primario si chiama così perché comprende le prime attività che l'uomo ha intrapreso per soddisfare i suoi bisogni. Infatti, già nella preistoria, l'uomo imparò a cacciare e a pescare per potersi procurare il cibo. Successivamente iniziò anche a coltivare i campi.

Solo molto più tardi, iniziarono a sorgere le prime industrie: fu allora che nacque il settore secondario.

La diffusione dei servizi è un fatto ancora più recente.

 

Per quale ragione il terziario avanzato è detto anche settore quaternario? Attualmente il settore del terziario avanzato si è talmente sviluppato, tanto da essere considerato un settore a se stante rispetto a quello del terziario tradizionale. Per questa ragione ad esso è stato dato anche il nome di settore quaternario.

 

Indice argomenti sulla geografia economica

 

 

Paesaggi geografici

Cartografia - tabelle e grafici

Clima

Orientarsi nello spazio

Geografia

Geografia astronomica: Terra - Luna - Sole - pianeti - stelle

Geografia economica

Italia: Italia in generale - Italia fisica - Italia politica - Italia economica - regioni italiane - statistiche e tabelle - curiosità - cartine - 

Europa: Europa in generale - Europa fisica

 

 

 

www.LezioniDiMatematica.net


 
www.StoriaFacile.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.DirittoEconomia

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L. n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Discaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681