REGIONI EUROPEE

LE DIVERSE REGIONI NELLE QUALI È DIVISIBILE L'EUROPA DAL PUNTO DI VISTA FISICO, STORICO E CULTURALE

 

Quali regioni possiamo individuare in Europa da un punto di vista fisico, storico e culturale?

In Europa possiamo distinguere diverse aree formate da Stati che sono accomunati da caratteristiche fisiche, storiche e culturali. Esse sono:

  • la regione iberica;
  • la regione francese;
  • il Benelux;
  • la regione britannica;
  • la regione scandinava;
  • la regione germanica;
  • la regione alpina;
  • la regione baltica;
  • la regione centro-settentrionale;
  • la regione balcanica occidentale;
  • la regione balcanica orientale;
  • la regione russa;
  • la regione italiana.

Le diverse regioni europee


Quali Stati sono compresi nella regione iberica?

Nella regione iberica sono compresi:


Quali Stati sono compresi nella regione francese?

La regione francese comprende la Francia e il principato di Monaco.

Quali Stati sono compresi nel Benelux?

Il Benelux comprende:

  • Belgio;
  • Paesi Bassi;
  • Lussemburgo.

Quali Stati appartengono alla regione britannica?

Alla regione britannica appartengono:

  • Regno Unito;
  • Irlanda.

Quali Stati sono compresi nella regione scandinava?

La regione scandinava comprende:

  • Islanda;
  • Norvegia;
  • Finlandia;
  • Svezia;
  • Danimarca;

Quali Stati si trovano nella regione germanica?

Nella regione germanica troviamo la Germania.

Quali Stati sono presenti nella regione alpina?

Nella regione alpina sono presenti:

  • Austria;
  • Svizzera;
  • Liechtenstein.

Quali Stati fanno parte della regione baltica?

Fanno parte della regione baltica:

  • Lituania;
  • Lettonia;
  • Estonia;

Quali Stati sono compresi nella regione centro-settentrionale?

Nella regione centro-settentrinale sono compresi:

  • Polonia;
  • Repubblica Ceca;
  • Slovacchia;
  • Ungheria;
  • Slovenia;

Quali Stati troviamo nella regione balcanica occidentale?

Nella regione balcanica occidentale troviamo:

  • Croazia;
  • Serbia;
  • Montenegro;
  • Bosnia-Erzegovina;
  • Macedonia;
  • Albania;

In questa regione si trova anche il Kosovo, uno Stato a riconoscimento limitato.

Quali Stati fanno parte della regione greca?

Fanno parte della regione greca:

  • Grecia;
  • Cipro;
  • Malta.

Quali Stati sono compresi nella regione balcanica orientale?

Nella regione balcanica orientale sono compresi Romania e Bulgaria.

In quest'area troviamo anche la parte europa della Turchia.

Quali Stati fanno parte della regione russa?

La regione russa comprende gli Stati facenti parte della Comunità di Stati indipendenti. Tra essi troviamo, oltre alla Russia:

  • alcuni Stati appartenenti all'Europa, ovvero:
    • Ucraina;
    • Bielorussia;
    • Moldavia;
  • una serie di Stati che si trovano a cavallo tra l'Europa e l'Asia come:
    • Armenia;
    • Azerbaigian;
    • Kazakistan;
    • Georgia;
  • alcuni Stati situati completamente nel continente asiatico, cioè:
    • Tagikistan;
    • Turkmenistan;
    • Urbekistan;
    • Kirghizistan.

Quali Stati sono presenti nella regione italiana?

Nella regione italiana sono presenti:

  • Italia;
  • San Marino;
  • Città del Vaticano.

La divisione in regioni qui adottata è l'unica possibile?

La divisione in regioni qui adottata non è l'unica possibile. Ad esempio, la Svizzera, l'Austria e il Liechtenstein anziché formare quella che noi abbiamo denominato regione alpina potrebbero essere inclusi nella regione germanica. Oppure il Benelux potrebbe essere ricompreso nella regione francese. Ancora, anziché distinguere due regioni balcaniche (la regione balcanica occidentale e la regione balcanica orientale) avremmo potuto considerare una sola area più estesa. Molto dipende dalla grandezza che si vuole abbiamo i vari raggruppamenti: certamente aggregando più regioni si finisce con il riunire Stati con caratteristiche fisiche, storiche, culturali sempre meno simili tra loro.

In alcuni casi l'appartenenza di uno Stato ad una regione o all'altra può dipendere dalla caratteristica comune che si vuole far prevalere: quello fisico o quello storico culturale o ancora quello economico. Ad esempio, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo possono essere compresi nella regione francese se si guarda maggiormente alla loro posizione fisica oppure formare una regione a se stante se si tiene conto della loro storia economica.

 
 
 


StoriaFacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter